Vai ai contenuti
Vai al menu del sito

rss twitter youtube facebook livestream
webmail

torna su



Sei qui: HOME > In evidenza

Territorio
“Aree verdi come elemento qualificante del contesto urbano”: approvato il regolamento per la manutenzione e la cura anche da parte dei privati

Bookmark and Share
Data: 04.08.2020

Il Consiglio comunale nell’ultima seduta ha approvato il regolamento nell'intento di consentire e regolamentare la partecipazione diretta di privati alle opere di manutenzione e di valorizzazione delle aree a verde pubblico e alla gestione di servizi ad esse collegati. A breve sarà approvato dalla Giunta comunale il disciplinare di attuazione. L’Assessore Totaro: “Valorizziamo e promuoviamo la corretta gestione”. Presidente Vergura: “Sviluppiamo anche corretta progettazione delle nuove aree”.

“L’Amministrazione Comunale riconosce la valenza del verde urbano ed extra urbano nella sua complessità, compresi gli aspetti culturali e ricreativi” - e con il regolamento approvato – “intende salvaguardarne le caratteristiche e le peculiarità. Anche il verde di proprietà privata rientra in tali valori e determina gli stessi benefici per l’intera collettività ed è, pertanto, anch’esso oggetto di rispetto e tutela”.

 

“Il Comune ha inteso disciplinare l’attività diretta alla salvaguardia, alla valorizzazione, alla promozione e alla corretta gestione del patrimonio arboreo ed arbustivo, pubblico e privato ed in generale di tutte le aree a verde ubicate all’interno del territorio comunale di Monte Sant’Angelo” - spiega l’Assessore con delega al verde pubblico, Giuseppe Totaro. “Con il regolamento il Consiglio ha inteso contribuire ad una razionale gestione del verde esistente e sviluppare una corretta e professionale progettazione e realizzazione delle nuove opere a verde” – gli fa eco il Presidente del Consiglio comunale, Giovanni Vergura.

 

“Nell'intento di consentire e regolamentare la partecipazione diretta di privati alle opere di manutenzione e di valorizzazione delle aree a verde pubblico e alla gestione di servizi ad esse collegati, l'Amministrazione intende affidare a persone fisiche o giuridiche, previa specifica richiesta formale, la conduzione di interventi di manutenzione di aree verdi comunali, generalmente di piccola estensione e/o la gestione di servizi ad esse collegati e/o la realizzazione ex novo di interventi di sistemazione a verde o in materia di arredo urbano, svolte a titolo gratuito” – si legge nel regolamento.

 

Per informazioni: UTC – Ufficio Tecnico Comunale, tel. 0884566220

torna su