Vai ai contenuti
Vai al menu del sito

rss twitter youtube facebook livestream
webmail

torna su



Sei qui: HOME > In evidenza

avvisi
COMUNICATO TASI - TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI

Bookmark and Share
Data: 12.09.2014

Si informa che il Consiglio Comunale in data 8 settembre 2014, con delibere n. 31 e 32, ha approvato il Regolamento e le aliquote TASI - Tributo comunale per i Servizi Indivisibili - 2014 da utilizzare in occasione del versamento da effettuare:

  • in acconto 50% dell’imposta dovuta per il 2014 entro    il 16 ottobre 2014
  • a saldo 50% dell’imposta dovuta per il 2014 entro         il 16 dicembre 2014

E’ consentito il versamento in unica soluzione entro il 16 ottobre 2014.

L’importo minimo del versamento è di 4 euro riferito al tributo complessivamente dovuto per l’anno d’imposta e non alle singole rate di acconto e saldo, e il calcolo è identico a quello dell’IMU tenendo conto dell’aliquota diversa.

La TASI si versa con il modello F24, presso qualsiasi sportello bancario o postale senza alcun costo di commissione.

Il CODICE COMUNE da indicare nel modello F24 per il Comune di Monte Sant’Angelo è F631.

I CODICI TRIBUTO da utilizzare sono i seguenti:

  • 3958 TASI – abitazione principale e relative pertinenze.
  • 3959 TASI – fabbricati rurali ad uso strumentale.
  • 3960 TASI – aree fabbricabili.
  • 3961 TASI – altri fabbricati.
INFORMAZIONI E CONSULENZA

La TASI è versata in autoliquidazione da parte del contribuente, a cui spetta calcolare e versare quanto dovuto. Al fine di agevolare il cittadino in tali operazioni, il Comune di Monte Sant’Angelo

ha predisposto i seguenti servizi:
◆ Per il calcolo on-line clicca sul banner

 
UFFICIO DEDICATO TASI

Per informazioni o chiarimenti su casi specifici relativi all’applicazione del tributo ad esclusione dei conteggi, i contribuenti possono rivolgersi al Servizio Tributi del Comune di Monte Sant’Angelo:

Piazza Roma, 2 – 2° piano Tel. 0884/566223 - 0884/566226 - 0884566303
Fax. 0884/566212 e-mail: tributi@montesantangelo.it
Orario di apertura al pubblico del Servizio Tributi:
dal lunedì al venerdì dalle ore 09,30 alle ore 13,30 - giovedì anche dalle 16,30 alle 18,30
 
 
TASI 2014
Abitazione Principale e relative pertinenze
1 per mille
Altri immobili
1 per mille
Immobili classificati in categoria “D”
2 per mille
Fabbricati rurali
1 per mille
Aree Fabbricabili 1 per mille

Unità abitativa adibita ad abitazione principale, se in categoria catastale A/4, A/5, A/6, A/11

ESENTI
Immobili classificati in categoria “D/10”
ESENTI
 
 
 
AVVERTENZA IMPORTANTE
Nei casi di immobile locati la TASI è dovuta ESCLUSIVAMENTE dal proprietario dell’immobile e pertanto è ESENTE l’occupante l’immobile (inquilino o comodatario)
La TASI, quindi, deve essere pagata solo dal proprietario
Per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione (c.d. beni merce) è dovuta la TASI al 1, per mille.
Tutti i fabbricati e le unità immobiliari non indicate nei punti precedenti, ivi compresi gli alloggi regolarmente assegnati dall’A.R.C.A. (ex IACP), i terreni agricoli e le aree fabbricabili possedute e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali ai sensi dell’art. 1 comma 676 della Legge 147/2013 non pagano la TASI.

torna su